domenica 11 marzo 2012

Il video choc dei bambini soldato

(fonte: Corriere della Sera), a cura di Roberto Di Ferdinando

L’organizzazione no-profit “Invisible Children” ha prodotto il video “Kony 2012”, una cruda denuncia delle violenze e orrende brutalità compiute dal generale ugandese Joseph Kony che impiega per le sue sanguinose scorribande dei bambini-soldato. Kony, che si proclama il “portavoce di Dio”,  è a capo dell’esercito di Resistenza del Signore (LRA) che da oltre vent’anni insanguina l’Uganda e regioni delle vicine Repubblica democratica del Congo, Sudan e Repubblica Centrafricana, ed i suoi dirigenti sono stati accusati nel 2005 dalla Corte Penale Internazionale di violazione dei diritti umani (omicidio, mutilazioni, schiavitù sessuale delle donne e bambini costretti ad arruolarsi nell’esercito).
Ad oggi il video è stato visto da oltre 70 milioni di persone e nella Rete si è organizzata la viva protesta contro le violenze del LRA e l’impiego dei bambini-soldato; protesta guidata da giovani utenti del Web, under 25. Tale iniziativa ha incontrato il consenso della Casa Bianca che ha promesso un maggiore impegno diplomatico e militare. Già da ottobre sono presenti in Uganda oltre un centinaio di militari USA a sostegno delle forze regionali impegnate contro le milizie del LRA e con il consenso, secondo quanto riferito dal presidente Obama, delle locali comunità cristiane evangeliche e delle organizzazioni per la difesa dei diritti civili.
RDF
Fonte: Youtube

1 commento:

roye ha detto...

I found this is an informative and interesting post for I think it is very useful and knowledgeable. I would like to thank you for the efforts you have made in writing Extra le Lena Na this article. I am hoping the same best work from you in the future as well. In fact your creative writing ability has inspired me.
cheap flights to Christchurch
Flights to Christchurch
Christchurch Flights